Scadenze tributi: siamo cittadini non bancomat

tasse

Oggi giovedì 27 settembre mi sono arrivate da pagare la prima rata del Consorzio Stradale con scadenza domenica 30 settembre (-3 giorni) ed il saldo della TARI con scadenza lunedì 1 ottobre (-4 giorni).
Esigere pagamenti con termini così ravvicinati è contrario allo Statuto del Contribuente (legge 212/2000) oltre che del buon senso: siamo Cittadini o il bancomat delle Istituzioni ???
Pagherò secondo le miei tempistiche,contesterò ogni eventuale mora mi verrà contestata e naturalmente provvederò a segnalare il comportamento scorretto dei suddetti enti riscossori.
Chi si trova nelle mie condizioni può contattarmi per unire le forze contro questi soprusi.

Lascia un commento